Condizioni di vendita

Le presenti condizioni generali di vendita disciplinano tutte le forniture di merci a qualsiasi titolo effettuate tra Nuova DI BI snc (qui di seguito chiamata DI BI) e il Cliente ordinante i beni stessi. Ogni diverso accordo dovrà essere concordato per iscritto fra le parti, a pena di nullità.

ORDINI
Il contratto per ogni singola fornitura si intende concluso al momento del pagamento per l’importo dell’ordine e con relativa spedizione della merce in conformità alla bolla di consegna, ferma comunque restando l’insindacabile facoltà per DI BI di non accettare gli ordini ricevuti.

PREZZI
I prezzi indicati sul catalogo elettronico si intendono in Euro, inclusi di IVA vigente e al netto delle spese di trasporto.
Tali prezzi hanno comunque un valore puramente indicativo. DI BI potrà, infatti, variare il listino prezzi, comunicandolo al Cliente, qualora lo ritenga necessario.

DISPONIBILITA’ DEI PRODOTTI
Nel catalogo, per i prodotti, visionabili sul sito, DI BI non garantisce la certezza di assegnazione della merce ordinata. poiché l’accesso e la possibilità di inoltrare gli ordini on line, modificano in tempo reale la disponibilità del prodotto, I tempi di consegna possono variare a seconda della disponibilità nel nostro magazzino e della destinazione finale della merce, comunque a merce pronta le consegne vengono evase in 24/72 ore.

CONSEGNA
Ciascuna vendita si intende effettuata franco deposito di DI BI, pertanto tutte le operazioni di trasporto e altri oneri sono a cura e spese del CLIENTE che si accolla tutti i relativi rischi. Tranne diverso accordo fra le parti espressamente contenuto nell’ordine, DI BI sceglie liberamente il trasportatore, restando convenuto che in tale eventualità DI BI, agirà quale semplice mandatario del CLIENTE che sopporterà tutti i costi ed i rischi del trasporto. Tutti i costi ed i rischi del trasporto, inclusi quelli di giacenza presso il trasportatore, rimangono ad esclusivo carico del CLIENTE in tutte le seguenti ipotesi: – rifiuto del CLIENTE a ricevere la consegna da parte dei trasportatore; – irreperibilità del CLIENTE durante i giorni lavorativi negli orari di ufficio; – omessa consegna da parte del trasportatore, in caso di merce in contrassegno, a seguito di rifiuto da parte del CLIENTE ad effettuare il pagamento nei termini e con le modalità convenute. In ogni caso DI BI si riserva l’insindacabile facoltà di procedere a consegne anche parziali tranne che nell’ordine sia diversamente specificato. I termini di consegna indicati da DI BI si riferiscono ai prodotti presenti presso i propri magazzini e, pur essendo attentamente valutati, devono intendersi non vincolanti per DI BI, la quale può successivamente confermarli o modificarli, a seconda delle proprie effettive esigenze. Eventuali ritardi nelle consegne inferiori a 30 (trenta) giorni non danno diritto al CLIENTE di rifiutare la consegna dei prodotti, né di pretendere risarcimenti o indennizzi di sorta. Condizioni e termini di consegna particolari dovranno essere preventivamente concordate tra il CLIENTE e DI BI ed accettate per iscritto da DI BI.

RECLAMI E RESI
Al ricevimento dei prodotti il CLIENTE deve verificare immediatamente lo stato e la conformità dei prodotti. Tutti i reclami relativi alla conformità dei prodotti all’ordine, anche in relazione alla loro quantità e/o aspetto esteriore devono essere formulate per iscritto all’atto del ricevimento della merce e comunicate a DI BI, entro e non oltre 7 (sette) giorni dal ricevimento. In ogni caso la restituzione dei prodotti da parte del CLIENTE necessita del consenso scritto di DI BI, restando fin d’ora inteso che in mancanza di un accordo in tal senso i prodotti restituiti saranno tenuti a disposizione del CLIENTE a suo rischio e pericolo con spese di trasporto, deposito e manutenzione a carico del CLIENTE. In ogni caso la restituzione di prodotti da DI BI. al CLIENTE si effettua a rischio, pericolo e spese del CLIENTE. Il CLIENTE dovrà quindi provvedere, a proprie spese, al ritorno della merce usando l’imballo originale. La merce verrà visionata e se trovata integra e senza nessun danno imputabile al CLIENTE verrà riaccreditato l’importo o sostituita con altra merce a sua scelta. Una volta ricevuti i prodotti (e verificata la loro integrità) in caso di riaccredito dell’importo, DI BI provvederà, entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione del recesso, ad accreditare al CLIENTE, mediante Bonifico Bancario, il costo dei prodotti restituiti (come indicato in ricevuta), trattenendo, ove necessario, l’importo delle spese di spedizione che resteranno definitivamente a carico del CLIENTE. Sarà cura del CLIENTE fornire tempestivamente il codice IBAN per l’accredito del bonifico. La sostituzione dei prodotti difettosi sarà possibile se resi entro 10 giorni dalla data di consegna. La sostituzione di prodotti inviati per errore sarà possibile se resi entro 10 giorni dalla data di consegna e dovranno essere completi in ogni loro parte e in confezione integra e sigillata. La merce rinviata in contrassegno verrà respinta.

DIRITTO DI RECESSO
Ai sensi dell’ art. 4 del Decreto Legge n. 50 del 15.01.1992 il CLIENTE può esercitare il diritto al recesso entro 7 giorni dal ricevimento della merce dandone comunicazione scritta (a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno) all’indirizzo: Nuova DI BI snc via Diaz 8 21023 Besozzo VA
La raccomandata deve contenere la volontà di avvalersi del diritto di recesso, l’indicazione del prodotto, l’oggetto della contestazione, la descrizione dell’ordine relativo e copia del documento di trasporto.

GARANZIA
DI BI garantisce i prodotti da essa distribuiti, esclusivamente per eventuali vizi derivanti da difetti di produzione. Tali garanzie non divengono operanti qualora il CLIENTE non abbia effettuato il reclamo scritto nei termini e nella forma di cui ai precedenti punti (Reclami e Resi/Diritto di Recesso). Perché non decada il diritto di garanzia, il CLIENTE, deve spedire a DI BI i prodotti imballati adeguatamente, possibilmente nel loro imballo originale; essere completi in ogni parte ed accessorio e non presentare alcuna manomissione o danno non derivante da vizio di fabbricazione.

CONDIZIONI DI PAGAMENTO
Tutti i pagamenti, tranne che diversamente concordati e approvati per iscritto da DI BI si intendono in pagamento anticipato mediante carta di credito dei circuiti internazionali come VISA, MASTERCARD o tramite PAYPAL.

BREVETTI, MARCHI E SEGNI DISTINTIVI
Il CLIENTE non potrà in alcun caso, senza la preventiva autorizzazione scritta di DI BI utilizzare, cancellare, rimuovere alcuna indicazione relativa ai brevetti, marchi denominazioni commerciali o di origine apposti da DI BI sui prodotti forniti. I “marchi” riprodotti sul sito www.dibi-online.com sono di proprietà delle aziende produttrici o della DI BI che vieta la riproduzione anche parziale degli stessi. Le immagini dei prodotti sono indicative e non vincolanti.

VALIDITA’
Le condizioni contenute nel presente documento potranno essere modificate senza preavviso e avranno validità dalla data di pubblicazione sul sito Internet www.dibi-online.com

DATI PERSONALI
L’articolo 10 della legge 675/96 prevede la tutela dei dati personali. I dati raccolti verranno utilizzati esclusivamente per fini amministrativi e commerciali in osservanza alle vigenti norme. Ai sensi della legge sopra citata, DI BI informa che: – la raccolta o comunque il trattamento dei dati personali ha l’esclusiva finalità di poter svolgere in modo adeguato la propria attività economica. – I dati personali sono e saranno trattati nel rispetto della citata Legge, sia con sistemi informatizzati che cartacei. – I dati potranno essere comunicati ad organizzazioni terze (es: banche, enti, organizzazioni a noi collegate) esclusivamente per lo svolgimento del nostro rapporto e nell’ambito degli incarichi a noi conferiti. – In qualsiasi momento il CLIENTE potrà accedere liberamente ai propri dati per aggiornarli, modificarli o semplicemente opporsi al loro utilizzo, per le formalità qui indicate, scrivendo a Nuova DI BI snc.

FORO COMPETENTE
Ferma restando l’eventuale applicabilità di disposizioni inderogabili di legge poste a tutela dei consumatori (come definiti ai sensi dell’articolo 1 lettera b del Decreto Legge del 22 maggio 1999 n. 185), qualsiasi controversia comunque connessa alle presenti Condizioni Generali, sarà devoluta alla competenza esclusiva del Tribunale di VARESE .